dislealta

DISLEALTA.

il mancare altrui di fede, perfidia. Lat. perfidia.
Bocc. n. 79. 46. E per la vostra dislealtà abbiamo stanotte avute tante busse, che di meno andrebbe un' asino a Roma.
G. V. 8. 22. 1. Privato della lezione dello 'mperio, per cagione della sua dislealtà.
N. ant. 72. 3. Giammai non fue in cavaliero tanta dislealtade, quanta tu hai.