disordinato

disordinato

(dizordi'nato)
aggettivo
1. figurato ordinato che manca di ordine una camera disordinata pensieri disordinati
2. ordinato che non tiene in ordine le proprie cose un ragazzo disordinato
3. regolato senza regola, senza misura condurre una vita disordinata

DISORDINATO.

add. sanza ordine, sanza regola, smoderato. Lat. inordinatus, immoderatus, immodicus, immensus.
Bocc. n. 20. 18. Dei tu, per questo appetito disordinato, e disonesto, lasciar l' onor tuo? E nov. 13. 6. La povertà, nella quale, per lo disordinato loro spendere, eran venuti.
G. V. 10. 171. 1. Nel detto anno, per simil modo, fue disordinato diluvio nelle parti di Spagna. E lib. 9. 24. 1. Fecero molti capitoli, e forti ordini, contra i disordinati ornamenti delle donne.
¶ Per isconcio, non rassettato.
Pist. Ovvid. Con li capelli disordinati, come il sonno gli avea tenuti.
¶ Per insolente, licenzioso. Lat. insolens, arrogans.
G. V. 9. 255. 1. Ed era tanta gente, e sì disordinata, che distruggeano amici, e nemici.
Traduzioni

disordinato

untidy, disordered, messy

disordinato

desordenado, bagunçado, desarrumado, trapalhão

disordinato

sjusket, rodet

disordinato

unordentlich, wirr

disordinato

desordenado

disordinato

nâ-monazzam, nâ-morattab, žulidé

disordinato

confuse, disordinate, disrangiate, imbroliate, pauco methodic

disordinato

ostädad, slarvig, ovårdad, rörig

disordinato

nepořádný

disordinato

epäsiisti, sotkuinen

disordinato

neuredan

disordinato

だらしのない, 取り散らかした

disordinato

단정치 못한, 지저분한

disordinato

rommelig, slordig

disordinato

rotete, uryddig

disordinato

brudny, nieporządny

disordinato

ไม่เป็นระเบียบเรียบร้อย, ซึ่งไม่เรียบร้อยและสกปรก

disordinato

không gọn gàng, lộn xộn

disordinato

/a [dizordiˈnato] agg (persona) → untidy, disorderly; (compito) → untidy; (fuga, vita) → disorderly
disordinato nel lavoro → disorganized in one's work