dispettevole

DISPETTEVOLE.

disprezzabile. Lat. contemptibilis, contemnendus.
Sen. Pist. La sciocchezza è una cosa bassa, e dispettevole. E appresso. Ingegno, e coraggio forte, e beato, puote essere in ciascun corpo, già tanto non sia debole, e dispettevole. E altrove. Puote un coraggio bello, e grande uscire d' un picciolo corpo, e dispettevole, e rustico.
Com. Inf. c. 16. Così qui, pelate dalla divina giustizia, sono vili, e dispettevoli.