disprezzamento

DISPREZZAMENTO.

dispregiamento. Lat. contemptus, us.
Fr. Giord. S. Mostrasi qui altresì gran disprezzamento di tutti i diletti mondani.
Lib. Astr. Pare disprezzamento del sapere, e più rimane sciocco quel, che legge, come leggerlo in modo, che non lo 'ntenda, ne 'l tenga a pro, e di questo avvien due perdite grandi: l' una, che lo leggitore perde suo tempo, l' altra, che 'l sapere si perde in lui.
Coll. S. Pad. Non s' acquista tanto frutto per lo leggere, quanto è il danno del disprezzamento.