dissimile

DISSIMILE.

che non ha la medesima forma, o le medesime qualità, vario, diverso, contrario, dissimile. Lat. dissimilis, varius, diversus, dispar.
Bocc. n. 100. 4. Sieno spesse volte le figliuole a' padri, e alle madri dissimili.
Dan. Par. 7. Solo il peccato è quel, che la disfranca, E falla dissimile al sommo bene.
Liv. dec. 3. Esser venuto un giovane dissimile agli altri, vincente ogni cosa, sì con l' arme, sì con la benignità.
Traduzioni

dissimile

dissimilar

dissimile

andersartig

dissimile

dissemblable

dissimile

dissimile

dissimile

olik

dissimile

değişik, farklı

dissimile

различни

dissimile

[disˈsimile] agg dissimile (da)different (from), dissimilar (to)