distruggitore

DISTRUGGITORE.

che distrugge. Lat. eversor, distructor.
M. V. 9. 1. Sozzamente maculato delle orribili persecuzioni de' micidiali predatori, e guastatori, e distruggitori.
Tes. Br. 7. 48. Distruggitore è quegli, che giuoca a' dadi, e spende in vivande, e da a' giullari. E appresso. Il distruggitor dispende ciò, ch' egli hae, che non ne rimane memoria.
Dan. Inf. cap. 22. Che m' avea generato d' un ribaldo, Distruggitor di se, e di sue cose.