diverso

diverso

(di'vɛrso)
aggettivo
che si differenzia dagli altri È un ragazzo diverso dagli altri.

diverso


aggettivo indeterminativo spec. pl.
in un certo numero per diverse ragioni Diverse persone hanno chiesto di te.

DIVERSO.

che non è simile, vario, differente. Lat. varius, dissimilis, dispar, diversus.
Bocc. proem. n. 6. Seco rivolgono diversi pensieri.
Dan. Purg. 4. Sì ch' amendue hanno un solo orizzon. E diversi emisperj. E can. 13. Guardai innanzi, e vidi ombre con manti, Al color della pietra non diversi.
Petr. canz. 57. 5. Da me son fatti i miei pensier diversi. E can. 11. 4. Deh quanto diversi atti.
¶ Per istrano, crudele, orribile. Lat. crudelis, ferus, inhumanus, orribilis.
G. V. 9. 116. 1. Chi potrebbe, continuando, scrivere il diverso assedio di Genova?
N. ant. 54. 5. Quasi nol voleano udir ricordare, imperocchè era cosa diversa a vedere.
Dan. Inf. c. 5. Cerbero, fiera crudele, e diversa, Con tre gole caninamente latra. E can. 7. Entrammo giù per una via diversa [cioè aspra].
Petr. canz. 31. 1. Qual più diversa, e nuova Cosa fu mai?
Traduzioni

diverso

различен

diverso

alia, diversa, malsama

diverso

gheir, mokhtalef, motefâvet, savâ

diverso

aliquot, dispare, dissimile, diverse, multe, varie

diverso

różny

diverso

ghair

diverso

diferentes

diverso

مختلفة

diverso

異なる

diverso

不同

diverso

olika

diverso

různé

diverso

다른

diverso

不同

diverso

שונות

diverso

forskellige

diverso

/a [diˈvɛrso]
1. agg (differente) diverso (da)different (from)
secondo me è diverso → I don't see it like that
2. agg indef diversi(e) pl (alcuni, parecchi) → several
diversi mesi fa → some o several months ago
gliel'ho detto diverse volte → I told him several times
c'era diversa gente → there were quite a few people
diverse persone me l'hanno detto → several o various people told me that
3. pron indef diversi(e) plseveral; (persone) → several (people)
diversi dicono che... → various people say that ...
ne ho presi diversi (libri, bicchieri) → I took several (of them)
4. sm/f (euf) (handicappato) → handicapped person; (omosessuale) → homosexual