doccia

doccia

Canale che serve a raccogliere le acque.
Si chiama anche gronda.

doccia

('dɔt:ʃa)
nome femminile
1. impianto idraulico da cui esce acqua a spruzzo, e il locale in cui questo è collocato entrare nella doccia
2. il getto d'acqua che si fa cadere sul corpo per lavarsi fare la doccia
figurato notizia che spegne l'entusiasmo

DOCCIA.

propriamente canaletto di terra cotta, di legno, o d' altra materia, per lo quale si fa correre unitamente l' acqua. Lat. tubus.
G. V. 1. 38. 3. Macrino fece fare il condotto dell' acque in docce in arcora.
Dan. Inf. c. 14. Lor corso in questa valle si diroccia, Fanno Acheronte, Stige, e Flegetonte, Poi sen va giù per quella stretta doccia. E canz. 23. Non corse mai sì tosto acqua, per doccia, A volger ruota di mulin terragno.
Traduzioni

doccia

Brause, Dusche, Sturzbad, Regenfall

doccia

душ

doccia

душ

doccia

sprcha

doccia

duŝo

doccia

ducha

doccia

duš

doccia

douche

doccia

ducha

doccia

liatis

doccia

skur, dusch

doccia

duş

doccia

dush

doccia

دُشّ

doccia

brusebad

doccia

suihku

doccia

tuš

doccia

シャワー

doccia

샤워

doccia

dusj

doccia

chuveiro

doccia

ฝักบัว

doccia

tắm hoa sen

doccia

淋浴

doccia

/ce [ˈdottʃa] sf
a. (impianto) → shower
fare la doccia → to have a shower
doccia fredda (fig) → slap in the face
b. (grondaia) → gutter