doccione

DOCCIONE.

strumento di terra cotta, fatto a guisa di cannella, che se ne fa i condotti, per mandarvi l' acqua. Lat. tubulus, tubus.
Cr. 1. 9. 1. Si meni per condotto murato, o per cannoncelli di piombo, o per canali di legno, o per doccioni di terra cotta. E num. 2. Più salutevole, e utilmente si mena per doccioni di terra cotta, liquali due dita sieno grossi, e dall' un lato sieno appuntati in tal maniera, che l' uno possa entrar nell' altro, ec.
Pallad. E da ogni lato della scaletta abbiano i canali i loro doccioni.
Lib. Astr. Fae un doccione tutto serrato dintorno, e aperto in ambo li capi, ec. E fae un ferro in mezzo del copertoio, che sia tanto ampio, in che cappia questo doccione.
Traduzioni