dozzina

dozzina

(do'd:zina)
nome femminile
insieme di dodici elementi uguali una dozzina di uova
in grande quantità

DOZZINA.

quantità numerata, che arriva alla somma di dodici, ma non si direbbe già di tutte le cose, perchè ad alcune si dice SERQUA, che val lo stesso.
Plut. molte dozzíne di donne l' ubbidirono, per distruggere Dionisio. E altrove. E fu fatta un' oste di molte dozzine di migliaia.
Diciamo in proverbio, Mettersi in dozzína, quando altri vuole entrare, e mettersi, dove non gli si conviene.
¶ Per aggiunto, Da dozzìna, e dozzinale, a cosa di poco pregio, e la quale abbia bisogno, per ispacciarsi, di mescolarsi con l' altre. Lat. parvi precij, gregarius. Onde il Casa ne' suo' capitoli alla Berniesca.
Casa ne' suo' capitoli alla Berniesca. Che una donna, come voi divina, Non istà bene a un par mio, Che sono un poetuzzo da dozzína.
Traduzioni

dozzina

dozen

dozzina

Dutzend

dozzina

douzaine

dozzina

dúzia

dozzina

дванадесетина, дванайсетина, дузина

dozzina

tucet

dozzina

dusin

dozzina

dekduo

dozzina

docena, tutear

dozzina

dojin

dozzina

dozena

dozzina

dazani

dozzina

düzine, oniki

dozzina

tusina

dozzina

tucet

dozzina

12個

dozzina

다스

dozzina

dusin

dozzina

tuzin

dozzina

dussin

dozzina

หนึ่งโหล

dozzina

dozzina

一打

dozzina

תריסר

dozzina

[dodˈdzina] sfdozen
c'erano persone/libri a dozzine → there were dozens of people/books
una dozzina di uova → a dozen eggs
di o da dozzina (scrittore, spettacolo) → second-rate