durezza


Ricerche correlate a durezza: duttilità, elasticità, fragilità, tenacità

durezza

(du'ret:sa)
nome femminile
1. caratteristica di ciò che è particolarmente resistente, consistente la durezza del ferro
2. asprezza nei modi trattare qlcu con durezza
3. cattiveria d'animo durezza di cuore

DUREZZA.

astratto di duro. Lat. duritia, firmiras.
Dan. Purg. 27. Così la mia durezza è fatta solla.
¶ Per metaf. rigidezza, asprezza, ostinazione. Lat. asperitas, pertinacia.
Bocc. n. 25. 8. Ammollita la vostra passata durezza, verso me dimostrata.
Petr. Son. 73. Quando ti ruppe al cuor tanta durezza. E Son. 194. Indi, e mansuetudine, e durezza. E Son. 315. Dolci durezze, e placide ripulse.
Colla. S. Pad. I quali, da indi innanzi, seguitando cattività di cuore, e durezza, caddero in nocevole tiepidezza, e nel profondo pelago della morte.
M. V. 7. 69. E stando in questa durezza, Vanni da Susinana degli Ubaldini suo padre, ec. E qui, ma in modo basso, la diremmo anche, caparbietà, e caponería.
Traduzioni

durezza

твърдост

durezza

Härte

durezza

dureza

durezza

šeddat

durezza

duressa

durezza

hårdhet

durezza

ugumu, ushupavu

durezza

sertlik

durezza

hårdhed

durezza

硬度

durezza

קשיות

durezza

tvrdost

durezza

경도

durezza

hardheid

durezza

硬度

durezza

硬度

durezza

twardość

durezza

dureza

durezza

[duˈrettsa] sf (gen, di acque) → hardness; (di metallo) → strength; (di spazzola) → stiffness; (di voce) → harshness (fig) (severità) → severity; (rigidità) → rigidity, severity; (ostinazione) → stubborness