e

e

(e)
nome maschile-femminile invariabile
quinta lettera dell'alfabeto
nella compitazione spec. telefonica delle parole

e

(e)
congiunzione compare nella forma "ed" davanti a parola che inizia per "e-"
1. unisce due parole o frasi dello stesso tipo cane e gatto Vado e torno.
2. con valore avversativo ma, però Lo sapevi e non mi hai detto nulla!
3. con valore correlativo sia ... sia Si è mangiato e il mio e il suo. E l'uno e l'altro hanno rinunciato al premio.
4. con valore rafforzativo Cerca e cerca, l'ho trovato. tutt'e due bell'e fatto

E.

Copula. Lat. et, atque, ac.
Bocc. proem. 1. Quantunque appo coloro, che discreti erano, e alla cui notizia pervenne, io ne fossi lodato, e da molto più riputato. E num. 2. Essendo acceso stato d' altissimo, e nobile amore.
¶ Talora, quando vogliam fuggir lo 'ncontro delle vocali, gli aggiugniamo il D, ne mai il T, alla latina. Vedi Salv. avvert.
Bocc. n. 73. 4. Ed ivi presso correva un fiumicel di vernaccia.
Dan. Inf. c. 4. Ed egli a me l' angoscia delle genti, Che son quaggiù.
G. V. 6. 29. Le dette nazioni, ebbero dure, ed aspre battaglie.

E

Lettera vocale, che ha molta convenienza con l' I, prendendosi frequentemente l' una per l' altra, DESIDERIO, DISIDERIO: PEGGIORE, PIGGIORE. Appo i Toscani ha due suoni, L' uno più aperto, come MENSA, REMO, l' altro più chiuso, e più frequentato da noi, come REFE, CENA: perchè, per tor via gli errori, richiederebbon varj caratteri, quantunque cotal suono, appo i Poeti, non faccia noia alla rima.
Petr. canz. 24. Fa subito sparire ogni altra stella, Così pare or men bella: dove nel primo verso la E di STELLA ha il suon chiuso, e nel secondo in BELLA aperto.
Traduzioni

e

a, i, po

e

kaj

e

ac, atque, et, -que

e

och, samt, förbi

e

а, а пък, а пък то, а то, ами, и, пък, та, че

e

i

e

va

e

e

e

ir

e

i, po

e

na

e

o

e

forbi, og

e

ja, ohi

e

i, nakon

e

・・・と・・・, ・・・を過ぎて

e

...을 지나서, 그리고

e

และ, ผ่าน

e

qua, và

E

e [e] sf o m inv (lettera) → E, e
E come Empoli → E for Edward (Brit), E for Easy (Am)

E

abbr =estE

e

[e] cong spesso ed dav a vocale
a.and
io e te → me and you
Davide ed un suo amico → David and a friend of his
un metro e novanta → one metre ninety
ho speso settemila e duecento lire → I spent seven thousand two hundred lire
tutt'e tre → all three of them
tutt'e due → both (of them)
è bell'e fatto → it's well and truly finished
mi piace molto, e a te? → I like it a lot, what about you?
b. (avversativo) → but; (eppure) → and yet
lo credevo onesto e non lo è → I thought he was honest but he isn't
sapeva di sbagliare e l'ha fatto ugualmente → he knew it was a mistake but he did it all the same
c. (ebbene) → well, well then
e deciditi dunque! → well make up your mind then!
e smettila! → stop it!