egualissimo

EGUALISSIMO.

Superl. d' eguale.
Filoc. lib. 3. 240. Sonno, ec. sovvenitor degli affanni, egualissimo donator de' tuo' beni [cioè giustissimo]