empiezza

EMPIEZZA.

Astratto d' empio, impietà, crudeltà, fierità. Lat. impietas, feritas.
G. V. 6. 34. 9. Ancora mostrarono i Ghibellini maggiore empiezza.
Vit. Barlaam. Era pieno di grande ira, e di molta empiezza, e facevagli morire per diversi martirj.
Dan. Purg. 17. Dell' empiezza di lei, che mutò forma.
¶ Per adempimento: i Dottor sacri dicono adimpletio.
Espos. Salm. Senza la quale, l' empiezza della legge non si può mettere in esecuzione, perchè l' empiezza della legge è carità.