endica

ENDICA.

Il comperar robe, per serbarle, e poi, a tempo, rivenderle, per guadagnarvi.
G. V. 11. 99. 3. E lasciando i possenti con le grandi endiche.
M. V. 3. 76. L' endiche di Marzo, e d' Aprile [cioè i magazzini, dove eran rinchiuse l' endiche]
Diciamo anche, INCETTA.