ermo

ERMO.

vedi EREMO.
Dan. Par. 21. Di sotto 'l quale è consecrato un' ermo.
Coll. S. Pad. A noi huomini rustichi, e idioti, e che abitiamo in questa seccaggine dell' eremo.

ERMO.

add. solitario, diserto. Gr. Lat. soliatrius.
Petr. Son. 264. Cercai per poggi solitarj ed ermi.
Traduzioni