eschetta

ESCHETTA.

dim. d' esca.
Lib. Am. Il peccator savio s' ingegna, con l' eschetta, di trar li pesci, e di prendergli. [cioè piecevolezze, e allettamenti].