falcione

FALCIONE.

Ronca, arme in asta adunca, a guisa di falce, con uno spuntone alla dirittura dell' asta. Può essere, che l' harpe de' Lat. e l' de' gr. non fosse molto differente.
M. V. 10. 59. Con piena speranza di vittoria preson l' arme, e gran parte i falcioni in mano. E appresso. Assalirono molto arditamente innanzi alla venuta del popolo, co' falcioni.
E STRAFALCIONE, per error di trascurataggine.
E dal tralasciar, che si fa con la falce, segando, STRAFALCIARE, che, per metaf. si dice di chi cammina senza ritegno, e a gran passo.