fallare

(Reindirizzato da fallanti)

FALLARE.

Errare, come fallo, trasgredire. Lat. errare, delinquere, peccare.
G. V. 11. 3. 20. La disciplina del Signore è non fallare, quando da lui se corretto.
Dan. Par. c. 5. Puote bene esser tal, che non si falla, Se con altra materia si converta.
Petr. Son. 54. Se 'n ciò fallassi, Colpa d' amor, non già difetto d' arte.
¶ Per mancare. Lat. deesse.
Petr. Son. 95. Ciascuno arriva Là, dov' io 'l mando, che solo un non ne falle.
Boc. n. 65. 13. Viensene dentro, e stassi meco, e questo non falla mai. E nov. 20. 5. Pure, per la prima notte, incappò una volta a toccarla, e di poco fallò, che egli quell' una non fece tavola.
Dan. Purg. 13. Così li ciechi, a cui la roba falla. E can. 9. Quandunque l' una d' este chiavi falla, Che non si volga dritta.
¶ Per dismettere, intermettere, tralasciare. Lat. omittere.
Introd. alle vir. Prendere il mangiare, o 'l bere senza benedicere, o fallare i digiuni.
Tav. Rit. E non lo costrinse tanto l' amore, ch' e' volesse la giustizia fallare.
Traduzioni

fallare

feile

fallare

бъркам, греша, заблуждавам се, сбърквам, сгрешавам

fallare

se tromper