favule

FAVULE.

Campo dove sieno state seminate fave, e poscia svelte. Lat. fabalia, lium.
Cr. 3. 14. 2. Seminansi ottimamente dopo ricolta nelle stoppie, o vero favúli, due volte arati.
Luig. Pul. Beca. E che per mezzo il favúl per dispetto, T' ho cacciato il buciacchio, e su per l' aia.
Vale ancora gambi delle fave, svelti, e secchi.