ferratore

FERRATORE.

Che ferra, maniscalco. Lat. veterinarius.
Stor. Aiolf. Il ferratore andò alla stalla, e vide Marzagaglia, e riconobbelo, e domandollo, dove l' aveva avuto.
Maestruz. Che sarà de' barbieri, e de' ferrator de' cavalli, s' e' fanno queste cose ne' dì delle feste? ec.
¶ Per fabbro. Lat. faber ferrarius.
Tes. Br. 6. 27. Poniamo, che 'l ferratore abbia cosa, che vaglia uno, e 'l calzolaio abbia cosa, che vaglia due, e 'l maestro della casa abbia cosa, che vaglia tre, ec. Dunque è mestiero, che 'l fabbro tolga dal calzolaio l' opera sua?