filomena

FILOMENA.

Rosignuolo, così chiamato, per la persona, che fingono i poeti, che fosse avanti la sua trasformazione in uccello, benchè alcuni tengano, che Progne, e non Filomena fosse trasformata in rosignuolo. Lat. Luscinia, Philomela.
Petr. Son. 270. E Garrir Progne, e piagner Filomena.
Traduzioni

filomena

Filomena