finestra

finestra

(fi'nɛstra)
nome femminile
1. apertura nella parete esterna di un immobile, rivestita da una cornice e chiusa da battenti aprire chiudere la finestra
figurato riappropriarsi per altre vie di un ruolo che si era stati costretti ad abbandonare
spenderli in modo insensato
2. inform. riquadro dello schermo di un computer in cui è possibile svolgere operazioni aprire una finestra di dialogo

FINESTRA.

Apertura, che si fa nella parete della muraglia, per dar lume alla stanza. Lat. fenestra.
Cr. 2. 87. 3. Sia la finestra ingraticolata di ferro, o di legno.
Bocc. nov. 46. 6. Gliele venne, per ventura, veduta un dì ad una finestra.
Petr. canz. 42. 1. Standomi un giorno solo alla finestra.
¶ Per metaf. occhio.
Petr. Son. 290. O belle, ed alte, e lucide finestre, Onde colei, che molta gente attrista, Trovò la via d' entrare in sì bel corpo. E canz. 49. 3. Vergine pura, ec. O finestra del Ciel lucente altéra.
¶ Per adito, e entrata. Lat. aditus.
Dan. Inf. c. 13. L' Arpíe, pascendo poi delle sue foglie, Fanno dolore, e al dolor finestra.
Finestra sopra tetto, si dice a quello, che, da' tuoi maggiori, t' è dato in compagnía, per tenerti a segno, osservando le tue azioni.
Traduzioni

finestra

Fenster

finestra

window

finestra

окно

finestra

, 窗户

finestra

прозорец

finestra

finestra

finestra

okno

finestra

vindue

finestra

duklapafenestro, fenestro, ŝovofenestro

finestra

panjeré

finestra

fenestra

finestra

langas

finestra

raam, venster

finestra

okno

finestra

janela

finestra

fereastră, fereastrć

finestra

dirisha, mwangaza

finestra

pencere

finestra

ikkuna

finestra

prozor

finestra

finestra

finestra

vindu

finestra

fönster

finestra

หน้าต่าง

finestra

cửa sổ

finestra

חלון

finestra

[fiˈnɛstra] sf (gen) (Inform) → window
affacciarsi alla finestra → to appear at the window
buttare il denaro dalla finestra (fig) → to throw money down the drain
finestra a battenticasement window
finestra a ghigliottinasash window