fioco

(Reindirizzato da fioca)

fioco

('fjɔko)
aggettivo plurale fiochi (ki)
che si percepisce appena voce luce fioca

FIOCO.

Che ha la voce impedita, per umidità di catarro, caduto sù l' uvola, roco: e dicesi anche della voce, e delle parole, Latin. raucus.
Petr. Son. 138. Così m' ha fatto Amor, tremante, e fioco.
Ret. Tull. M. Incomincerà questi a cantare con una boce fioca, e con un turpissimo modo.
Dan. Inf. c. 3. Voci alte, e fioche, e suon di man con elle. E Par. c. 11. Or se le mie parole non son fioche.
¶ Per metaf.
Dan. Inf. c. 3. Com' io discerno per lo fioco lume [cioè poco, manchevole, abbacinato, in comparazion della voce, che fioca, è piana, e 'mperfetta. Virg. disse. lux maligna ]
E Ovvid. Pist. Chiama FIOCO il romor dell' onde del Mare,
Ovvid. Pist. Il quale, a guisa di scoglio, pendeva sopra le fioche acque.
Traduzioni

fioco

mallauta, raŭka

fioco

debile, exigue, tenue

fioco

tlumený

fioco

dæmpet

fioco

hämärä

fioco

mračan

fioco

薄暗い

fioco

희미한

fioco

uklar

fioco

escuro

fioco

dunkel

fioco

สลัว

fioco

loş

fioco

mờ

fioco

/a, chi, che [ˈfjɔko] agg (luce) → dim, weak; (suono, voce) → faint, weak