forfatto

FORFATTO.

Sust. misfatto, errore, mancamento. Lat. peccatum, erratum, delictum.
G. V. 11. 52. 5. E fue condannato il Comune della nuova terra, a pagare a' Conti fiorini ottomila d' oro, per lo forfatto.
Tes. Br. 8. 32. E dico bene indiritto di me, che 'l forfatto di quelli della congiura sormonta tutte pene.
Albert. cap. 32. Grande è la pena, quando, per lo forfatto, l' huomo si pente.