forma

forma

('forma)
nome femminile
1. aspetto esteriore di una cosa, spec. determinato da un contorno la forma del naso forma rotonda prendere una forma
2. spec. pl. le parti rilevanti del corpo un vestito che fa risaltare le forme
3. aspetto assunto da più cose messe insieme I diamanti erano incastonati a forma di croce.
4. condizione fisica di un individuo essere in ottima forma essere giù di forma
5. modo o stile in cui ci si esprime parlare in forma chiara La forma non si addice al contenuto.
6. modo di essere delle cose così come appaiono esteriormente badare solo alla forma
7. modalità con cui qlco deve essere svolto varie forme di pagamento in forma privata
diritto errore di procedura
8. tipo di struttura forma di governo
9. stampo per modellare gli oggetti forma per dolci
massa di formaggio modellata in un apposito stampo
10. pl. convenzioni sociali rispettare le forme

forma


aggettivo nella loc.
quello ideale Il mio peso forma è cinquanta chili.

FORMA.

Termine filosofico: è quel principio intrinseco, dal quale le cose ricevono l' esser loro. Lat. Forma.
Dan. Par. c. 1. Vero è, che, come, forma, non s' accorda Molte fiate alla 'ntenzion dell' arte. E can. 24. La forma qui del pronto creder mio. E Purg. 18. Poi come 'l fuoco muovesi in altúra, Per la sua forma, ch' è nata a salire.
Passav. 138. Dee sapere, quale è la debita materia di ciascun sagramento, e quale è la debita forma.
¶ Per forma, che da la figura, e la foggia.
Fra Giord. D. Vedete il Calzolaio, che ha le forme de' calzari non tutte a un modo, o a un piede.
Ber. Rim. Disse d' uno sparviere. Aspettava il cappel, com' una forma.
¶ Per regola, stile, norma. Lat. regula, norma, forma.
Cavalc. specch. cr. L' amore di Cristo a noi è forma ed esemplo dell' amore, che noi dobbiamo avere a lui.
¶ Per maniera, guisa, modo.
Bocc. n. 67. 9. Lasciandolo star nella forma, nella quale si stava, fosse contenta, ch' egli l' amasse. E n. 25. 11. E cominciò in forma della donna, ec. a rispondere a se medesimo [cioè vestendosi la persona della donna]
Dan. Purg. c. 5. E due di loro, in forma di messaggi. E Par. 31. In forma dunque di candida rosa.
G. V. 9. 9. 3. A forma d' una ghirlanda d' alloro. E lib. 8. 36. 3. Per dar memoria, ed esemplo a quelli, che sono a venire, presi lo stile, e la forma da loro.
Bocc. n. 6. 96. 16. Ora è questa della giustizia del Re? Che coloro, che nelle lor braccia ricorrono, in cotal forma, ec. in così fatta guisa si trattino? E nov. 85. 3. In propria forma, dalla ragion di sopra detta aiutata, la vi dirò.
¶ Per immagine, faccia, figura, sembianza, aspetto. Lat. forma, facies, figura. Gr.
Bocc. n. 47. 9. Sotto turpissime forme d' huomini si trovavano maravigliosi ingegni. Introd. n. 29. Savia ciascuna, e di sangue nobile, e bella di forma, e ornata di costumi. E n. 65. tit. Un geloso, in forma di prete, confessa la moglie.
Petr. canz. 40. st. 4. L' invisibil sua forma è 'n Paradiso [cioè l' esemplare] E Son. 241. Ora in forma di Ninfa, o d' altra Dea. E Son. 317. Forma par non fu mai dal dì, ch' Adamo Aperse gli occhi. E cap. 10. Vidi, e dipinto il nobil Geométra Di triangoli, tondi, e forme quadre [cioè figure]
E forma di cacio, al cacio, in figura circolare. Lat. casei, orbis.
Cr. 9. 72. 2. Cacio, ec. E dopo alquanti giorni, rassodate le forme, si pongano su pe' graticci, per modo, che l' una non tocchi l' altra.
Traduzioni

forma

калъп, форма

forma

figura, forma

forma

tvořit, forma, podoba, tvar

forma

form

forma

formo

forma

form, šekl

forma

forma

forma

form, arta

forma

kalibu, umbo

forma

biçim, şekil biçim, kalıp, şekil

forma

kiswat, shakl, surat

forma

muoto, muotti

forma

kalup, oblik

forma

型, 形

forma

모양, 주형, 형태

forma

fasong, form

forma

แม่พิมพ์, รูปแบบ, รูปร่าง

forma

hình thù, hình thức, khuôn

forma

[ˈforma] sf
a. (gen) (Gramm, Filosofia) → form; (contorno) → form, shape
di forma quadrata → square
a forma di cuore → heart-shaped
senza forma (oggetto) → shapeless (pensiero) → unformed
prendere forma (delinearsi) → to take shape
prendere una medicina in o sotto forma di compresse → to take a medicine in tablet form
in forma ufficiale/privata → officially/privately
forma mentale o mentis → way of thinking
non c'è alcuna forma di vita sulla luna → there is no form of life on the moon
b. (stampo) → mould (Brit), mold (Am); (per scarpe) → last
una forma di formaggio → a (whole) cheese
c. (modo di esprimersi) → form
errori di forma → stylistic errors
d. (anche forma fisica) → form
essere/non essere in forma (atleta, squadra) → to be on/off form (persona) → to be in/out of shape
tenersi in forma → to keep fit o in shape
e. (apparenze) → appearances pl
tenere alla forma → to care about appearances
f. forme sfpl (del corpo) → figure, shape