franchigia

franchigia

(fran'kidʒa)
nome femminile plurale franchige, franchigie (dʒe)
1. esenzione per legge da un pagamento franchigia fiscale franchigia doganale
2. diritto la percentuale dei danni a carico dell'assicurato in un contratto di assicurazione franchigia del 3%
3. mar. libertà del personale imbarcato di scendere a terra periodo di franchigia

FRANCHIGIA.

Libertà. Lat. libertas.
G. V. 1. 2. 5. E promettendo loro di dar franchigia con molti larghi patti. E cap. 6. 1. E recare lo 'mperio di Roma in suo stato, e franchigia.
Liv. M. Agramente si faticò in mantener sua franchigia.
Collaz. S. Pad. Con maggior fatica ritornerà alla terra della sua gente, e alla franchigia della sua gente.
¶ Per esenzione. Lat. immunitus.
G. V. 8. 2. 1. Avendo i Fiorentini in Pisa libera franchigia, senza pagare niente di loro mercantantíe. E lib. 11. 52. 5. Faccendovi tornare entro huomini di tutte le villate, con certa franchigia, e immunità.
¶ FRANCHIGIA, luogo, ove l' huomo si ritira in sicuro, ne può esserne cavato dalla Giustizia. Lat. asylum. Gr.
Traduzioni

franchigia

exemption

franchigia

Franchise

franchigia

franquicia

franchigia

exemption, franchitia

franchigia

הקלה

franchigia

alívio

franchigia

/gie [franˈkidʒa] sf
a. (Amm) → exemption
franchigia doganale → exemption from customs duty
bagaglio in franchigia (Aer) → free baggage allowance
b. franchigia assicurativainsurance excess franchise
c. (Naut) → shore leave