fraude

FRAUDE.

vedi FRODE. Lat. fraus.
Bocc. n. 98. 36. Non cercai, ne con ingegno, ne con fraude, d' imporre alcuna macula all' onestà, e alla chiarezza del vostro sangue.