furto

furto

('furto)
nome maschile
1. diritto appropriazione di cosa altrui condannare per furto
2. la cosa rubata un furto di immenso valore

FURTO.

Ladroneccio, rubería, cosa furata. Lat. furtum.
Maestruz. Furto è il toglimento della cosa altrui mobile e corporale, fraudolenta, o voglia il Signore di cui ell' è, o nò, per cagion di guadagno. E appresso. La pena del furto si varia secondamente, che variamente di lui si tratta, e criminalmente, e a pena di peccato criminale.
Petr. Son. 167. Pur questo è furto, e vien ch' io me ne spoglie.
Dan. Inf. can. 26. Del fosso, che nessuna mostra il furto. Qui cosa nascosta.
Fior. Vir. A. Mon. Torre l' altrui occultamente, questo si è furto.
Bocc. n. 98. 43. Alla qual grotta, due, i quali insieme la notte erano andati adimbolare, col furto fatto, andarono.
Traduzioni

furto

грабеж, кражба, обир

furto

dastbord, dozdi, ekhtelâs, serqat

furto

furto

furto

zbor

furto

chori, Daakaa, duzdi, sirqah

furto

krádež, vloupání, zlodějna

furto

det rene røveri, indbrudstyveri, tyveri

furto

murtovarkaus, varkaus, ylihintainen tavara tai palvelu

furto

krađa, pljačka do gole kože, provala

furto

住居侵入罪, 暴利, 盗み

furto

강도죄, 도둑질, 사취

furto

inbrott, stöld, uppskörtning

furto

การขโมย, การบุกเข้ามาขโมยของในอาคารหรือบ้าน, คิดเกินราคา

furto

sự ăn trộm, trộm cắp, việc bán quá đắt

furto

גניבה

furto

盜竊

furto

[ˈfurto] smtheft
commettere un furto → to commit a robbery
furto con scasso (Dir) → burglary