gaglio

GAGLIO.

Materia, con la qual si rappiglia il cacio, fatta di ventricini di bestiuoli pieni di latte, come d' agnelli, capretti, o simili, che ancora non abbian pasciuto, Latin. coagulum.
Maestr. Aldobr. E sappiate che 'l latte è di tre diverse sustanze, sì come il latte gaglio, ec.