galla

galla

('gal:a)
nome femminile nella loc.avv.
sul pelo dell'acqua stare a galla
a. emergere dall'acqua I pesci morti sono venuti a galla.
b. figurato scoprirsi, rivelarsi La verità viene sempre a galla.

figurato superare situazioni difficili Nonostante la crisi finanziaria, è rimasto sempre a galla.

GALLA.

Propriamente val ghianda, ma si piglia anche comunemente per ogni gallozza.
Cr. 5. 26. 3. La sua superficie è molto lazza, e simigliante le galle de' detti arbori. E lib. 5. 38. 1. Le sue foglie, e galle sono stitiche, e le foglie rimuovono la morféa, e saldano le ferite, e la sua noce, o vero galla, fa il simigliante. E lib. 4. 40. 2. Alcuni il frutto del cedro, e galle arse mescolano nel vino, e fannolo permagnente.
Dan. Purg. c. 14. Tra brutti porci più degni di galle, che d' altro cibo.
E GALLE disse il Bocc. n. 76. 9. a' pezzi del gengiovo.
Bocc. n. 76. 9. Vorrebbesi far con belle galle di Gengiovo, e con bella vernaccia.
M. Aldobr. Si riscalda d' incenso, ec. Di Savina, di galla moscata, e di mace.
¶ Per alcuni enfiati, che vengono ne' piedi a' cavalli: il lat. forse per la similitudine, dice GALLA.
Cr. 9. 5. 2. Imperocchè la fumosità della stalla suol generar, per la sua caldezza, galle, e mali umori alle gambe bagnate. E cap. 10. 3. Galla è una enfiatura, a modo d' una vescica piccola, di grandezza d' una noce, la quale si genera, intorno alle giunture delle gambe, allato all' unghie.
E stare a galla, vale, star su l' acqua, a guisa di galla, ch' è leggerissima. Lat. innatare.
Bocc. conclus. n. 12. Anzi sono sì lieve, ch' io sto a galla nell' acqua.
Cr. 9. 86. 5. L' uova piene, ec. vanno a fondo, e le sceme nuotano a galla.
¶ Diciamo, essere a galla, e, stare a galla, esser superiore.
Traduzioni

galla

gall, afloat

galla

gala

galla

flottante superviver

galla

flytande

galla

1 [ˈgalla] a galla avvafloat
stare a galla → to float (fig) → to keep one's head above water
venire a galla → to surface, come to the surface (fig) (verità) → to come out, come to light

galla

2 [ˈgalla] sf (Bot) → gall