gallozza

GALLOZZA.

Escremento, o vero parto non legittimo, d' alcuni alberi da ghiande, di forma simigliante a pallottola, che si dice anche gallozzola. Qui vale il sonaglio, che fa nell' acqua la piova. Lat. bulla.
Mor. S. Greg. Essa è sì come le gallozze, che nascono nell' acqua, al tempo della piova, e di presente, quanto più crescono, tanto scoppiano più tosto.