gambule

GAMBULE.

Da GAMBA, crediamo, che vaglia lo stesso, che GINOCCHIELLO, o COSCIALE, il quale alle calze spezzate, ora dismesse, copriva dalla coscia al ginocchio, ò più tosto quella fodera, che cala dalle calze, sì come a' lanzi.
Franco Sacch. Avendo le calze sgambate, e le brache all' antica, co' gambuli larghi in giuso, e accostatoglisi alle gambe, salendo su subito, verso il gambule, entrò nelle brache.