gangherato

GANGHERATO.

Messo ne' gangheri. Lat. Cardini aptatus.
Cr. 10. 34. 2. Hae un' usciuolo dentro dalla parte superiore, gangherato per modo, che si possa dentro alzare, e non uscir fuora.
Da questo SGANGHERATO, che val cavato di gangheri, e scommesso, che non si direbbe DISARPIONATO, da ARPIONE. Lat. Emotus cardine.
Huomo sgangherato, sciamannato, che vuol dire, inetto, scomposto, disadatto, sconcio, stratto, e che porti male, e sgangheratamente la vita.
¶ SGANGHERARE, cavar di gangheri, scommettere. Lat. emovere cardine.
Morg. Morgante le mascella ha sgangherate, ec.