ghezzo

GHEZZO.

Nero, e dicesi de' mori. Lat. niger.
Dittam. Gran leofanti, e questi avean castelli Sopra 'l dosso con ghezzi neri, e strani, E struzzi, e Pappagalli, e altri uccelli.
Ber. rim. Dell' una, che comincia a farsi ghezza [cioè nera]