giammai

giammai

(dʒa'm:aj)
avverbio
letterario in nessun tempo, in nessun caso Non sia giammai!

GIAMMAI.

Avverb. alcuna volta, alcun tempo. Lat. unquam, aliquando.
Petr. canz. 6. 3. Di quanto per amor giammai soffersi, Ed haggio a soffrire anco. E canz. 4. Ver cui poco giammai mi valse, e vale.
Bocc. n. 11. 3. Li quali quivi non essendo stati giammai, veggendo, correre ognuno, si maravigliarono.
Dan. Inf. c. 27. Ma perciocchè giammai di questo fondo Non ritornò alcun.
Petr. canz. 4. 6. Ne giammai neve, sotto 'l Sol, disparve, Com' io sentì me tutto venir meno. E canz. 8. 3. Altro giammai non chieggio.
Traduzioni

giammai

niemals, nimmer

giammai

never

giammai

никога

giammai

jamás, nunca

giammai

jamais

giammai

jammais, nunquam

giammai

nimmer, nooit

giammai

nicicând, niciodată

giammai

aldrig, aldrig någonsin

giammai

ei koskaan

giammai

nikdy

giammai

nunca

giammai

aldrig

giammai

أبدا

giammai

[dʒamˈmai] avvnever