giornale di chiesuola

giornale di chiesuola

Registro sul quale l'ufficiale di guardia (o il comandante quando assumeva direttamente la direzione della nave) annotava tutti gli elementi relativi alla navigazione (rotta, velocità, manovre, stato del tempo, avvistamenti, ecc.) e all'andamento di bordo (incidenti rimbarchi, sbarchi, ecc.). Il nome è derivato dalla protezione della bussola di rotta, che era in genere costituita da una cuffia di bronzo parzialmente rimovibile detta chiesuola.