gotico


Ricerche correlate a gotico: romanico

gotico

Stile architettonico diffuso in Europa a partire dal sec. XII e che arriva, in certe zone, fino al 1500. Caratterizzato dal prevalere delle strutture verticali su quelle orizzontali, si distingue per l'arco acuto e per le decorazioni. Il termine è poi stato esteso anche alle altre arti figurative: architettura, scultura, pittura. Presenta caratteri molto vari, nell'architettura, nella scultura, nella pittura e nelle arti minori, tuttavia ha una sua unità, riconducibile ad una generale tensione, scattante e drammatica, nella quale si esprime un acceso slancio verso Dio e una nuova, significativa visione del mondo e dell'uomo.
La denominazione appartiene agli artisti del Rinascimento, i quali vollero darle un'intonazione spregiativa e polemica, quasi per essi si trattasse di un'arte tedesca, cioè barbara, in opposizione alla loro, nella quale pensavano che rivivesse il sereno splendore delle forme classiche.

gotico

('gɔtiko)
aggettivo plurale maschile gotici (tʃi)
1. storia della popolazione dei Goti lingua gotica
2. dello stile architettonico e figurativo sviluppatosi in Europa dal XII secolo architettura gotica scultura gotica
a sesto acuto
3.
che narra vicende macabre e misteriose, ambientate nel Medioevo il romanzo gotico inglese dell'Ottocento

gotico


nome maschile
1. storia la lingua dei Goti il gotico antico
2. stile architettonico / figurativo sviluppatosi in Europa dal XII secolo gotico internazionale
caratterizzato da andamento sinuoso delle linee, in cui gli slanci diventano simili a fiamme guizzanti
Traduzioni

gotico

gothic

gotico

gotisch

gotico

gotika

gotico

gótico

gotico

gothic, gothico

gotico

/a, ci, che [ˈgɔtiko] agg & sm (scrittura, architettura) → Gothic