graticcio

graticcio

(gra'tit:ʃo)
nome maschile
1. struttura di canne o vimini incrociati, variamente impiegata cingere un porticato con un graticcio transenna a graticcio
2. stuoia di canne o vimini seccare la frutta sul graticcio

GRATICCIO.

Strumento di varie forme, fatto per lo più di vimini tessuti in su mazze. Lat. crates.
G. V. 11. 53. 4. E faccendo fare più ponti di graticci, e dove di legname.
Ber. Orland. Rami insieme sottil d' olmo compose, E fe di lor, come dire, un graticcio.
¶ Da questo AGGRATICCIARE, che è quasi lo stesso effetto, che fanno la vite, e l' ellera alle cose, dove s' appigliano. Lat. adrepere.
Morg. Aggraticciossi al collo a Fuligatto.
Traduzioni

graticcio

wattle, lattice

graticcio

Gitter

graticcio

cañizo

graticcio

claie, clayette

graticcio

barriera, matta de junco, obstaculo

graticcio

/ci [graˈtittʃo] sm (di vimini ecc) → trellis; (stuoia) → mat