gravenza

GRAVENZA.

V. A. Affanno, dolore, passione, tormento. Lat. anxietas, molestia.
Bocc. n. 97. 11. Così morendo il morir m' è gravenza.