gridare

(Reindirizzato da gridarono)

gridare

(gri'dare)
verbo intransitivo aus. avere
1. alzare di molto la voce gridare come un matto gridare a squarciagola
inveire contro di lui
2. animale detto di animali, emettere il proprio verso Le iene gridavano affamate.

gridare


verbo transitivo
1. dire a voce molto alta gridare "aiuto"
figurato detto di un'ingiustizia o un crimine che merita una punizione un delitto che grida vendetta
divulgare a tutti una notizia
2. proclamare con forza gridare la propria innocenza

GRIDARE.

Mandar fuor la voce con alto suono, e strepitoso. Lat. clamare dal greco.
Bocc. n. 1. 13. Per la voglia, che hanno di rubarci, veggendo ciò, si leverà a romore, e griderrà. E nov. 54. 7. E fattosi alquanto più a quelle vicino, gridò, oh, oh. E nov. 11. 9. Martellino gridava mercè per Dio, e, quanto poteva, s' aiutava.
Dan. Inf. c. 12. lo savio mio Virgilio gridò forte, Tu credi, ec. E can. 8. Flegias, Flegias, tu gridi a voto.
Petr. can. 11. 5. Gridano, o Signor nostro, aita, aita. E Son. 52. Gridando, sta su misera, che fai?
¶ Per manifestare, bandire, pubblicare. Lat. divulgare, patefacere.
Petr. canz. 18. 1. La doglia mia, la qual, tacendo, io grido.
Bocc. nov. 46. 12. Gridandosi per tutto il fallo da lor commesso.
Nov. ant. 61. 5. Proccianamente un torneamento era gridato, ove sarà molto buona gente.
¶ Per mostrare, e dare ad intendere. Lat. persuadere.
Dan. Par. c. 5. Se mala cupidigia altro vi grida.
¶ Per garrire, e riprendere. Lat. arguere, increpare.
Gridare a corr' huomo: chiamar soccorso, e aiuto. Lat. auxilium implorare.
Traduzioni

gridare

crier

gridare

викам, вия, извиквам, изкрещявам, крещя, лая

gridare

křičet

gridare

råbe, skrige

gridare

faryâd zadan

gridare

critar, vociferar

gridare

striga, urla, zbiera

gridare

skrika, ropa

gridare

lia

gridare

bağırmak

gridare

huutaa

gridare

vikati

gridare

叫ぶ

gridare

소리치다

gridare

rope

gridare

krzyknąć

gridare

gritar

gridare

ตะโกน

gridare

hét

gridare

喊叫

gridare

[griˈdare]
1. vi (aus avere) (gen) → to shout, cry (out); (strillare) → to scream, yell; (animale) → to call
smettila di gridare! → stop shouting!
gridare a squarciagola → to yell at the top of one's voice
gridare di dolore → to cry out o scream out in pain
2. vtto shout (out), yell (out)
gridare aiuto → to cry o shout for help
gridare qc ai quattro venti → to shout o cry sth from the rooftops
gridare vendetta → to cry out for vengeance