guatamento

GUATAMENTO.

Il guatare. Lat. inspectio.
Maestruz. Il secondo modo è, quando la cognizion sensitiva è ordinata ad alcuna cosa nocevole, sì come il guatamento della donna s' ordina alla concupiscenza.