immollare

IMMOLLARE.

Propriamente l' effetto, che fa l' acqua caduta, o gittata sopra le cose, bagnare. Lat. madefacere.
Tes. Br. 3. 5. Se tu vuogli provare, se la terra è grassa, tu piglierai una menata di terra, ed immollerala bene d' acqua dolce, e poi s' ell' è tenace, o viscosa, sappi ch' ell' è grassa.
Pallad. Spargono sopra la terra della detta acqua, e chi immolla di quella l' aratolo.
Dan. Inf. c. 12. Che sì ci sproni nella vita corta, E nell' eterna poi sì mai c' immolle.
¶ Dicesi in proverbio. Ogni acqua immolla, che è a dire, che per poca, o cattiva, che si sia una cosa, può a ogni modo l' huomo servirsene, avendo necessità.
E quell' altro. Ogni acqua lo 'mmolla, si dice, di chi è in istato o in termine, che ogni minima cosa gli dia il tracollo.
¶ Da IMMOLLARE RIMMOLLARE, che è immollar di nuovo.
Morg. Rimmolasi più oltre, e non sicura.
Traduzioni

immollare

drench, soak, wet