imprendere

(Reindirizzato da imprendo)

IMPRENDERE.

Imparare, apprendere, comprendere. Lat. discere, percipere.
Bocc. n. 98. 3. Ad imprender filosofia il mandò ad Atene.
Amm. ant. l' uso della diritta conversazione è, che non ardisca signoreggiare, chi non ha impreso ad esser soggetto.
Tes. Br. 1. 15. Dicono li savi, che 'l capo, ch' è magione dell' anima, ha tre celle: una dinanzi per imprendere, l' altra nel mezzo per conoscere, e la terza dietro per memoria.
¶ Per pigliare a operare, mettersi alla 'mpresa, apparecchiarsi. Lat. aggredi, se accingere, suscipere.
N. ant. 92. 2. Abbiendo onta ciascuno di rifiutar la battaglia, e dottando d' imprender primo l' ultimo pericolo
G. V. 10. 198. 1. Pubblicò, ec. Come elli imprendeva di fare il passaggio d' oltre mare.
¶ Per cominciare.
Dan. Purg. 25. E quivi imprende ad orgonar le posse.
Traduzioni

imprendere

entreprendre