insollare

INSOLLARE.

Da SOLLO. Divenir sollo, soffice: contrario di, sodo, condenso, e ammazzerato. Qui è metaf. e vale render vano, e annichilare. Lat. reddere inane.
Dan. Purg. 5. Che sempre l' huomo, in cui pensier rampolla, Sovra pensier, da se dilunga il segno, Perchè la foga L' un dell' altro insolla.