io

io

('io)
pronome personale maschile-femminile di prima pers. sing.
posposto al verbo ha valore enfatico si usa solo come soggetto, quando chi parla fa riferimento a se stesso Io penso, quindi esisto. Preparerò tutto io.

io


nome maschile invariabile
1. il proprio essere, la propria persona Il suo io viene prima di ogni cosa.
intimamente
2. psicoan. con iniziale maiuscola l'entità psichica che è sede dei processi coscienti l'Io è sottoposto alla critica del Super-Io.

IO.

Pronome di prima persona. Lat. ego, gr. Dicevano i Beoti. Fl. c. 10.
Bocc. nov. 15. 37. Io v' enterrò dentro io.
Petr. canz. 4. 8. Io, perchè d' altra vista non m' appago, Stetti a mirarla.
Dan. Inf. c. 1. Io non so ben ridir, com' io v' entrai.
Traduzioni

io

I, ego, me

io

ich

io

yo

io

je, Io, moi

io

аз

io

jo

io

io

jeg

io

mi

io

bandé, injâneb, man

io

ego, io

io

ik, me, mij

io

ja

io

eu

io

jag

io

mimi

io

ben

io

ja

io

minä

io

ja

io

私は

io

io

jeg

io

eu

io

ฉัน

io

tôi

io

io

[ˈio]
1. pron persI
sono io → it's me (più formale) → it is I
io e te → you and I, you and me (fam)
il mio amico ed io ci andremo → my friend and I will go
lo farò io, IO lo farò → I'LL do it
io stesso(a) → I myself
2. sm inv l'iothe self, the ego