ketch

ketch

Piccolo veliero con due alberi usato per la pesca e per i traffici soprattutto nei mari del nord. Anticamente era un'imbarcazione a vela priva di slanci a prua e a poppa usata nel piccolo cabotaggio. Era munita di due alberi: quello di maestra, posto quasi a mezza nave, e quello di mezzana, situato a proravia dell'asse del timone. Sull'albero di maestra spiegava la vela maestra, la gabbia e un velaccio e in più alcuni fiocchi. Sull'albero di mezzana, oltre ad una vela quadra, vi era in genere una randa aurica. Oggi il nome è passato ad indicare un veliero da diporto con due alberi (di maestra e di mezzana) e bompresso con vele auriche o bermudiane.
Traduzioni

ketch

ketch

ketch

queche