lavatura

LAVATURA.

Lavamento. Lat. Lavatio.
Cavalc. Fr. ling. Tanto odore rendette, che chiunque lo toccò, non potette poi, per gran tempo, per niuna lavatura, rimuovere quell' odore dalle sue mani.
¶ Per lo liquore, nel quale s' è alcuna cosa lavata, da alcuni detto in Lat. Lotura. Onde manuum lotura. Lavatura delle mani, detta da' Greci. Ateneo lib. 10.
Vit. S. Padr. Io le gittai la lavatura del catino addosso.
G. V. 11. 26. 1. Torbida, com' acqua di lavatura di cenere.
¶ Per cosa artifiziata da lavarsi.
Lab. n. 205. Poichè molto s' era il viso, e la gola, e 'l collo con diverse lavature, strebbiata.
¶ In questo significato diciamo anche LAVANDA.
Traduzioni

lavatura

washing, swill, dishwater, water for rinsing

lavatura

lavatura

lavatura

înălbire, spălare [a rufelor]

lavatura

помои

lavatura

세척

lavatura

洗濯

lavatura

tvätt

lavatura

כביסה

lavatura

الغسيل

lavatura

lavado

lavatura

lavagem

lavatura

wassen

lavatura

mytí

lavatura

Waschen

lavatura

pesu

lavatura

vask

lavatura

[lavaˈtura] sf
a. (atto) → washing no pl
b. (liquido) → dirty water
lavatura di piatti → dishwater
questa minestra è lavatura di piatti → this soup is like dishwater