lero

LERO.

Una sorte di biada, simile al moco. Lat. ervum.
Cr. 2. 28. 11. Pallad. comanda, che si colgano i semi maturi della spina, o vero pruno, che si chiama, rovo canino, e mescolinsi con la farina de' leri, macerata con l' acqua.