lieve


Ricerche correlate a lieve: live

lieve

('ljɛve)
aggettivo
1. che pesa poco un lieve peso
2. figurato poco gravoso, che non costa fatica un lieve impegno
3. figurato di scarsa rilevanza, entità o intensità un lieve raffreddore un lieve difetto in lieve salita L'auto ha subito lievi danni.

LIEVE.

Leggieri. Lat. levis.
Dan. Par. can. 33. Così al vento nelle foglie lievi.
Petr. cap. 2. Mirabil cosa, perchè 'l tempo è lieve [cioè veloce]
¶ Per agevole. Lat. facilis.
Dan. Inf. c. 28. Ch' altrimenti acquistar non saria lieve.
Com. c. 14. Questa favola è lieve ad allegorizzare.
Bocc. canz. 4. 1. Sì piena la mostrasti di virtute, Che lieve riputai ogni martiro [cioè di poco momento] Lat. parvi ponderis.
M. V. 3. 60. Mess. Niccola de' Lapi, di lieve nazione, e sospetto a parte [cioè di bassa condizione.] Latin. humili loco natus.
M. V. 1. 3. Il quale dissimulando suo dolore, rimase in Melano in lieve stato [cioè povero]

LIEVE.

Avverb. lievemente. Lat. leviter.
Petr. Son. 70. E quanto all' alma Bisogna ir lieve al periglioso varco [cioè destramente, e leggiermente] Lat. dextrè. E Son. 285. Tal mi sentía non sapend' io, che lieve, Venisse il fin de' miei ben non integri. Cioè prestamente, spacciatamente, avacciatamente. Lat. celeriter, ocyus.
Com. Inf. c. 4. Fortitudine è amore che lieve comporta ogni cosa [cioè agevolmente] Lat. facilè.
Traduzioni

lieve

světlý, mírný

lieve

leve, suave

lieve

sabok

lieve

delicate, gentil, leve

lieve

az, hafif, yeğni, ılımlı

lieve

subuk

lieve

mild

lieve

mieto

lieve

blag

lieve

マイルドな

lieve

순한

lieve

mild

lieve

mild

lieve

blid

lieve

ซึ่งมีรสชาติอ่อน

lieve

nhẹ

lieve

輕微

lieve

[ˈljɛve] agg (tocco, brezza) → soft, light, faint; (ferita) → slight